[I trucchi del trucco] Come far durare di più lo smalto.

Buongiorno pulzelle *-*
Ahh no, è pomeriggio :D Ultimamente su facebook vi stresso sempre con foto delle mie unghie perchè vado orgogliosa di come adesso uno smalto mi sta su sino a 4 giorni intatto. Partirei subito col dire che il merito non è mio; bensì di quella santa donna di *Moros* di Sgrunt Reviews. A dirla tutta ho preso un pò di suoi consigli , un pò di quelli di Melissa e ho fatto un mix che oggi vi elenco.

Eccovi la condizione delle mie unghie ad oggi:


 Non sono lunghissime ma ci sto lavorando. Sembrano sane o per lo meno non sono sfaldate. Ho notato che lo smalto aiuta a proteggerle.

Vi faccio vedere un pò di foto di smalti kiko (famosi per non la scarsa durata) sulle mie unghie dopo diversi giorni. Questi sono gli smalti appena applicati:


Nella foto di destra vedete il risultato dopo 4 giorni o più:




Partiamo con gli steps:


  1. Rimuovere ogni residuo di smalto e lavarsi le mani con il sapone.
  2. Unire qualche goccia di olio (di rose, di mandorle, di oliva) ad una crema mani preferibilmente eco-bio e stenderla sulle mani insistendo su cuticole e unghie
  3. Spingere le cuticole con un bastoncino di legno e rimuoverle, se antiestetiche, con un casil
  4. lavarsi le mani per eliminare ogni residuo dalle unghie

  1. Limare le unghie con una lima di cartone (se necessario) dandole la forma che desiderate
  2. Se l'unghia è sfaldata con un buffer limate la superficie dell'unghia sino a renderla liscia. Fate questo passaggio con molta attenzione perchè andrete ad assottigliare lo spessore dell'unghia.

  1. Prendete una base* e date due passate sull'unghia aspettando un paio di minuti tra l'una e l'altra
  2. Date una prima passata non troppo abbondante dello smalto che avete scelto e lasciate asciugare
  3. Date una seconda passata più precisa dello smalto e lasciate asciugare più che potete
  4. Stendete la base* anche come top coat e fate asciugare
  5. Nei giorni successivi se volete prolungare la durata dello smalto riapplicate una passata della base*
E' un procedimento un pò lunghetto, ma dal momento che lo faccio solo una volta alla settimana non mi pesa.

Quale base usare??


  • 3in1 Shine di Kiko (4,90€)
questo smalto funge da base, da top coat e fa asciugare più in fretta lo smalto. Questo è il prodotto che mi ha consigliato *Moros* e che trovo abbastanza valido. 



  • Debby Nail Therapy *3in1 base indurente* (1,50€)
Questo smalto trasparente\violaceo va bene sia come base sia come top coat. Si asciuga un pò più lentamente delle base kiko ma rientriamo comunque in tempi brevi.



Con entrambi i prodotti il risultato è il medesimo: 4 giorni di smalto intatto. 

Io faccio le faccende domestiche spesso senza guanti e nonostante ciò lo smalto mi dura abbastanza.

Spero di esservi stata utile ed ecco a voi lo smalto che ho deciso di indossare oggi:




Ringrazio ancora una volta *Moros* per avermi dato questi consigli. Avrai la mia gratitudine in eterno *_*

22 commenti

  1. Anche io ultimamente utilizzo la base come top coat! La mia preferita è quella di Essence nella confezione bianca *.*

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. ribadisco anche qui che lo smalto che hai messo oggi è troppo bello *_*
    comunque io sono una pigrona in fatto di manicure, ma cercherò di mettermi di impegno!
    proverò anche a passare la base due volte!

    RispondiElimina
  4. Post utilissimo!
    Son giusto alle prese con uno smalto che è durato appena 2 giorni

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Io dopo un periodo in cui avevo le unghie belle lunghe e forti sono ritornata a fare il gel :/ Non mi crescevano più e si sfaldavano di continuo e se c'è una cosa che odio è avere le unghie in disordine! Lo smalto di Robynails è davvero bellissimo **

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Ottimo consiglio :) vediamo se in questo modo riuscirò a far durare più gli smalti kiko :P

    RispondiElimina
  9. Utili questi consigli, peccato che non ho così tanta pazienza!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. bello questo post... mi è piaciuto anche vedere le foto degli smalti dopo 4 giorni... praticamente rimangono intatti... devo assolutamente provare il tuo sistema.. che poi io faccio tutto come te ma mi mancava la"storia" delle due passate di base... grazie :)

    RispondiElimina
  12. Ottimi consigli...non avevo mai pensato di applicare un'ulteriore strato di top coat alcuni giorni dopo l'applicazione dello smalto!!

    RispondiElimina
  13. Io ho rimosso da pochissimo la ricostruzione in gel e credo che ora per un bel pò le lascerò nature, quindi mi tocca imparare a trattarle :)
    Passerò a fare un giro anche da moros su sgrunt e da Melissa.
    Bravissima come sempre.

    RispondiElimina
  14. Bellissimi gli smalti kiko <3 Io come base coat e top coat uso quelli essence nail art e devo dire che si asciugano veramente in fretta!! :D

    RispondiElimina
  15. Devo provare quel base/top coat di Kiko, mi ha sempre incuriosita un sacco!
    Comunque le tue unghie hanno un'aspetto sanissimo *_*

    RispondiElimina
  16. non ho mai usato le basi Kiko...preferisco spendere qualcosa in più per la base delle mie unghie

    RispondiElimina
  17. Ottimo post! Purtroppo io non ho mai la pazienza di aspettare che si asciughino base-smalto :(

    RispondiElimina
  18. Consigli molto interessanti! Peccato che non abbia la tua pazienza e infatti le mie unghie chiedono pietà!

    RispondiElimina