Alika Cosmetics | Gothic Collection Limited edition

Lo scorso gennaio ho ricevuto da Alika Cosmetics per intercessione della bravissima MUA Manola Spaziani alcuni pezzi della Gothic Collection Limited edition. Mi rendo conto che arrivo con il mio post quando ormai i fiori ed il sole della primavera hanno spazzato via la voglia di rossetti e smalti scuri, ma so che alcune tra voi apprezzeranno comunque due parole su questi cosmetici. Purtroppo gennaio e febbraio sono stati per me mesi duri e ancora adesso faccio fatica a venirne fuori ç__ç 


Gothic Collection si compone di 8 rossetti e 10 smalti. Le tonalità scelte sono tutte profonde e cupe e fanno capo alle varie sfumature che si ottengono dalla commistione di rosso, nero, viola. La forza di questi prodotti, soprattutto in riferimento ai rossetti, sta nel packaging. La scatola richiama vagamente la forma di una bara e lascia intravedere un teschio che è un charm del bullet. Il costo per ogni rossetto è di 24,00€ e di 9,50€ per gli smalti, possono essere acquistati direttamente sul sito ufficiale. 

Color Cream - 03 Witched

Witched è un rosso freddo saturo e brillante come tonalità. Il suo finish è opaco ma molto confortevole sia nella stesura che anche sulle labbra dopo diverse ore dall'averlo indosso. Mi piace la resa perchè da pienezza alle labbra e le fa sembrare quasi vellulate. La durata è veramente buona, dopo il pranzo si sbiadisce solo nella parte interna.
INCI: Ricinus communis seed oil, Ethylhexyl palmitate, Cera microcristallina, Octyldodecanol, Paraffin, Cera alba, Copernicia cerifera cera, Euphorbia cerifera cera, Mica, Trihydroxystearin, Aroma, Sorbic acid, Tocopherol, Lecithin, Ascorbyl palmitate, Glyceryl stearate, Glyceryl oleate, Citric acid.
PUÓ CONTENERE/MAY CONTAIN (+/-) C.I.  77491 C.I.  77492 C.I.  77499  C.I.  77891 C.I.  15850  C.I.  45410  C.I.  75470  C.I.  16035  C.I.  73360  C.I.  15985  C.I.  19140  C.I.  42090

 Color Cream - 05 Requiem

Requiem è un rossetto molto profondo che però mantiene viva la sua anima rossa ed alla luce si percepisce senza difficoltà. Il suo finish è cremoso e lievemente lucido. Si stende in modo pieno e senza lasciare vuoti o macchie di colori. Per l'applicazione non ho necessitato nemmeno di una matita perchè direttamente dallo stick sono riuscita ad essere precisa. La durata è buona ma leggermente inferiore a quella di Witched e non mi ha dato alcun problema di sbavatura oltre il contorno.
INCI: Polybutene, Octyldodecanol, Pentaerythrityl tetraisostearate, Polyglyceryl-3 diisostearate, Cera microcristallina, Paraffin, Octyldodecyl stearoyl stearate, Bis-diglyceryl polyacyladipate-2, Behenoxy dimethicone, Synthetic wax
Mica, Euphorbia cerifera cera, Vinyl dimethicone/methicone silsesquioxane crosspolymer, Ethylene/propylene copolymer, Polyethylene, Aroma, Silica, Tocopherol, Lecithin, Ascorbyl palmitate, Glyceryl stearate, Glyceryl oleate, Tin oxide, Limonene, Sorbic acid
PUÓ CONTENERE/MAY CONTAIN (+/-)C.I.  77491 C.I.  77492 C.I.  77499  C.I.  77891 C.I.  15850  C.I.  45410  C.I.  75470  C.I.  16035  C.I.  73360  C.I.  15985
C.I.  19140  C.I.  42090  C.I. 77510

 Color Cream - 08 Dark Room

Dark Room ha le stesse caratteristiche, in merito a finish e resa, di Requiem ed anche il colore è molto simile ma si differenzia perchè ha una componente viola prugna che all'altro manca. Se avete un sottotono caldo vi consiglio di puntare su Requiem, al contrario Dark Room è adatto alle profonde dal sottotono freddo.
INCI:Polybutene, Octyldodecanol, Pentaerythrityl tetraisostearate, Polyglyceryl-3 diisostearate, Cera microcristallina, Paraffin, Octyldodecyl stearoyl stearate, Bis-diglyceryl polyacyladipate-2, Behenoxy dimethicone, Synthetic waxMica, Euphorbia cerifera cera, Vinyl dimethicone/methicone silsesquioxane crosspolymer, Ethylene/propylene copolymer, Polyethylene, Aroma, Silica, Tocopherol, Lecithin, Ascorbyl palmitate, Glyceryl stearate, Glyceryl oleate, Tin oxide, Limonene, Sorbic acidPUÓ CONTENERE/MAY CONTAIN (+/-)C.I.  77491 C.I.  77492 C.I.  77499  C.I.  77891 C.I.  15850  C.I.  45410  C.I.  75470  C.I.  16035  C.I.  73360  C.I.  15985  C.I.  19140  C.I.  42090  C.I. 77510

 swatch & comparison 


Witched è un rosso brillante ed importante al pari dei più blasonati Ruby Woo e Russian Red. Rispetto ai Mac si stende con molta facilità e le prestazioni sulla durata sono pressoché identiche. Ruby Woo è leggermente più chiaro e freddo. Kinky e Russian Red sono più profondi e meno accesi. 


Requiem e Dark Room sono profondi come Domina di Nabla ma contengono una leggera percentuale di marrone che li rende diversi da quest'ultimo. Underground è decisamente più viola e più grigio.


Nel complesso ho trovato questa collezione molto originale perchè è riuscita a seguire un concept preciso di profondità e si è fatta notare per il packaging così tetro e alla moda. Anche se il prezzo dei rossetti è più alto di un MAC io credo che li valga tutti proprio per la qualità del prodotto e per l'originalità del bullet. Spero che questa azienda esca con nuove collezioni perchè mi piacerebbe poter dare conferme alle impressioni positive avute sinora. 


*** PRESS SAMPLE ***




2 commenti