[Recensione] S'Alchemissa - Crema Viso Naturale Con Zafferano Biologico S'Argidda

Il post di oggi ci porta in Sardegna a conoscere Sara, il suo store ecobio ed i suoi prodotti. S'Alchemissa ha lo spirito della sua proprietaria, uno spirito determinato e che vuole cercare di stare dalla parte del cliente curioso di scoprire nuovi brand e nuovi prodotti funzionali. Per non farsi mancare nulla Sara, dottoressa in Biotecnologie Industriali,ha creato una linea di cosmetici a base di Zafferano Biologico S'Argidda. La linea si compone di poche referenze: saponi solidi, crema corpo e crema viso. A me è stata data l'opportunità di provare la crema viso naturale e, dopo tre mesi di utilizzo, oggi vi darò le mie impressioni.


Caratteristiche negative

Quello che di questa crema non mi piace è il vestito. La jar che la contiene è larga e stretta e la crema ha una consistenza abbastanza fluida. Questi due elementi insieme non sono del tutto compatibili e personalmente faccio fatica a prelevare il prodotto senza correre il rischio di rovesciarlo. Altra cosa che non mi piace è la consistenza leggerissimamente granulosa; la presenza della gomma xantana e dalla pectina rendono la crema morbida e all'interno sono percettibili dei grumi minuscoli che, per fortuna, quando vado a stendere il prodotto spariscono. Concludo con gli aspetti negativi dicendo che l'odore non è il massimo, perchè a me ricorda dei carciofini sott'olio. Personalmente non mi dispiace, però, mi rendo conto che non è l'odore che ci aspetteremmo da una crema viso. Tutto d'un getto vi ho detto cosa non mi piace ed adesso possiamo, invece, concentrarci sugli aspetti positivi che sono parecchi.


Caratteristiche Positive

Augurandomi il trasferimento di questa crema in un flacone airless, sono rimasta soddisfatta dalle sue performance sulla mia pelle che come ormai sapete è grassa con la tendenza a lucidarsi. Questa crema ha una consistenza fluida ma leggermente gommosa; va stesa in fretta perchè si asciuga subito. Lascia immediatamente la pelle opaca ma luminosa, come se fosse improvvisamente sana. L'effetto finale è quello di una pelle più compatta. Come base per il trucco la trovo eccezionale perchè conferendo al tatto una sensazione di pelle liscia e compatta rende più facile l'applicazione del fondotinta liquido o della cipria compatta. Contestualmente a questa crema ho talvolta utilizzato un'altra crema viso come termine di paragone perchè avevo bisogno di capire come funzionasse quella S'Alchemissa sulla mia pelle. Ho, infatti, notato che contribuisce a rendermi la pelle completamente opaca per ore e ore, sino a otto, battendo le quatto ore dell'altra crema viso (quella Vidya). Mi dispiace che essendo una crema viso abbastanza asciutta non posso massaggiarla a lungo sul viso perchè viene assorbita subito, ma questo è per contro un aspetto positivo per l'utilizzo sotto il make up.


Va detto anche che la mia pelle, pur essendo grassa, ha bisogno di molta idratazione e quando una crema non è funzionale in questo aspetto me ne rendo subito conto perchè il naso e la zona tra le sopracciglia si spellano. Con la Crema Viso Naturale Con Zafferano Biologico S'Argidda non mi è mai successo ed anzi la pelle è rimasta morbida e nutrita utilizzo dopo utilizzo, 


E' una crema molto ricca di ingredienti idratanti ma, e non so come sia possibile, sul viso è molto leggera e mi aiuta a mantenere la base trucco senza problemi e meglio di alcuni bio primer. Inoltre, non mi creato più impurità delle mie solite e occasionali dovute agli sbalzi ormonali. 

Info utili:

  • Nome prodotto: Crema Viso Naturale Con Zafferano Biologico S'Argidda
  • Brand: S'Alchemissa
  • Quantità: 50ml
  • Prezzo: 15€
  • Reperibilità: sul sito ufficiale 
  • Inci: Aqua, Cetearyl Alcohol, Olea Europaea Fruit Oil, Butyrospermum Parkii Butter, Vitis Vinifera Extract, Glycerin, Glyceryl Stearate, Hydrolyzed Grape Fruit, Vitis Vinifera Seed Oil, Potassium Palmitoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Xanthan Gum, Pectin, Sodium Dehydroacetate, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Calendula Officinalis Flower Extraxt, Limonene, Rocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Citrus Aurantium Dulcis Flower Oil, Citric Acid, Crocus Sativus Flower Extract.

Concludendo non posso dire altro che si tratta di un buon prodotto che, però, necessita di essere migliorato a livello di packaging e profumazione. Per il resto continuerò ad usarla con piacere durante il periodo estivo perchè mi ha già dato prova di saper essere un'ottima alleata quando le temperature si alzano. Questa crema la vedo adatta per chi come me ha la pelle grassa ma dovrebbe risultare perfetta anche sulle pelli miste essendo in grado di apportare nutrimento ed idratazione senza ungere o appesantire. 


//press sample//

12 commenti

  1. Ecco, era proprio quello che volevo sapere su questa crema: se fosse o meno adatta a pelli grasse. Mi incuriosisce parecchio e se su di te ha funzionato, allora è possibile che funzioni bene anche sulla mia pelle, mista a tendenza grassa (dipende da come sta girata). Appena mi sarà possibile la prenderò sicuramente!
    Grazie della review Ele!

    RispondiElimina
  2. Già a vederne la consistenza in foto sa di crema molto molto ricca e corposa. Anche io ho avuto una crema contenuta in una jar strettina come questa e specie quando il prodotto sta per finire si fatica un po' a prelevarla. Non ho mai provato una crema viso così densa ed anzi, mi sono sempre imbattuta in creme piuttosto fluide (a parte Coccole di Mamma di Alkemilla), sarei molto curiosa di vederne l'effetto su di me anche se le nostre pellucce non si assomigliano per tipologia <:

    RispondiElimina
  3. Mi chiedevo proprio come si comportasse sulla pelle grassa! Adesso mi hai incuriosito eheh :D Anch'io faccio fatica a trovare una crema che non mi faccia lucidare e che al contempo sia abbastanza idratante da non farmi venir fuori pellicine sul viso, a questo punto credo proprio che la proverò questa cremina ;)

    RispondiElimina
  4. io di questa marca avevo provato lo shampoo solido e mi era abbastanza piaciuto! peccato si per la confezione anche perché dalla caratteristiche che descrivi tem che verso la fine si seccherà un poco nel barattolo. Mi incuriosisce davvero tanto!

    RispondiElimina
  5. Idratante per pelle grassa: fantastico! Ho sentito sempre parlare bene fin ora di questa crema e sono sicura che, prima o poi, la proverò

    RispondiElimina
  6. Crema interessante, avendo anche io la pelle grassa sono sempre molto incuriosita da recensioni come questa. Personalmente non credo riuscirei ad utilizzarla con il caldo, tollero a malapena i sieri viso nella stagione estiva, quindi ti dico tutto; però per l'inverno un pensierino ce lo farei, lo ammetto.

    RispondiElimina
  7. Peccato sia completamente priva di qualsiasi attivo, alla produttrice sarà costata 1-2 euro, conoscendo il settore.
    Forse dovresti orientarti verso qualcosa con più attivi, più funzionale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi permetto di rispondere personalmente in quanto non c'è nulla di più infido di un commento anonimo e privo di dettagli tecnici.
      Lo zafferano costa 1400 euro a kg,ovvero 14 euro a grammo.Quindi,come ben si potrà dedurre,una produzione ne richiede svariati grammi.
      Dire che e' priva di attivi e' fuorviante e anche sintomatico di una sommaria e superficiale lettura dell'Inci:e' una crema idratante,base trucco,che non millanta certo caratteristiche anti-age o anti-couperose o per pelli secche/grasse. Questo significa che la sua formulazione deve abbracciare un target di clientela molto ampio e non specifico. Sulla specificità stiamo lavorando e per me,a dirla tutta, va'di pari passi con la tipicità della mia terra.Pertanto utilizziamo materie prime locali e attivi che possano rappresentare la mia sardità.
      Una crema fatta in Italia,con manodopera Italiana,notificata al portale CPNP,con impianto grafico,packaging minimo e riciclabile, materie prime europee non può neanche nella migliore delle ipotesi costare 2 euro.
      Buona serata!

      Elimina
  8. Post scriptum:generalmente non rispondo mai ai commenti in quanto per me è fondamentale avere i feedback di ogni utente.
    Una persona che lavora e conosce il settore,non ha problemi ad usare nome e cognome. E' prassi e nei dettami della buona educazione presentarsi e palesarsi. 😉

    RispondiElimina
  9. Ma lo zafferano è addirittura dopo conservante e citrico, ce n'è meno din un grammo. O sbaglio?
    Proponendosi come base trucco, è normale non sia straricca di attivi. Ed è fatta pure bene, con oli di pregio, ma di zafferano ce n'è talmente poco che non penso proprio sia quello a definire la crema.
    Sarò felice di vedere poi prodotti più specifici della sua azienda, per ora non prenda questi post cosi in malo modo, il confronto è sempre utile.
    Arrivederci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche se vi fosse un quarto di grammo il prezzo finale sarebbe ugualmente giustificato ;)
      Ad ogni modo credo che si possa parlare di confronto solo quando si discute mettendoci la propria faccia. Da anonimi, qualsiasi argomentazione risulta fondamentalmente un'illazione.

      Elimina
    2. Un grammo di zafferano non può essere utilizzato per una crema da 50 g:-)!
      Una formulazione si basa sulle proporzioni, pertanto un'eccedenza di zafferano non sarebbe del tutto semplice da gestire!
      Le rammento che è una spezia tintoria che assomiglia alla curcuma.Cleopatra, difatti, lo utilizzava per conferire un tono giallo alla sua pelle!Ecco il perché del 13esimo posto nell'Inci

      Un saluto,

      Sara

      Elimina