Nabla Cosmetics - MAGIC PENCIL, OMBRETTO REFILL GROUND STATE (swatch, comparison, review, makeup look)

martedì, febbraio 17, 2015

Solo oggi mi sono resa conto che la promozione Nabla (10% di sconto su tutte le Matite Occhi10% di sconto sul mascara Le Film Noirspese di spedizione a €1) legata al lancio delle due novità scade domani, per l'esattezza rimane valida fino alle 23:59 del 18 febbraio 2015!




Essendo stata omaggiata in anteprima dei due prodotti ed avendo avuto modo di utilizzarli da giorno 10.02 scriverò l'articolo in cui vi dico le mie impressioni in modo che voi stesse possiate valutare l'opportunità dell'acquisto nel caso in cui foste indecise.

MAGIC PENCIL

Matita multiuso waterproof ad alta pigmentazione pensata per la rima interna dell'occhio. La tonalità color carne , insieme al suo morbido tratto, ne fanno una matita versatile perfetta per essere usata anche sotto l'arcata sopracciliare, nell'angolo interno dell'occhio, sul contorno delle labbra e come eyeliner.
  • INGREDIENTS: hydrogenated polyisobutene, isododecane, synthetic wax, polymethylsilsesquioxane, silica, polybutene, hydrogenated polydicyclopentadiene, oryza sativa (rice) bran wax, hydrogenated castor oil, synthetic beeswax, ethylene/propylene copolymer, pentaerythrityl tetradi-t-butyl hydroxyhydrocinnamate. [may contain (+/−): titanium dioxide (ci 77891), iron oxides (ci 77491, ci 77492, ci 77499)]
La prima considerazione che voglio fare riguarda la formulazione del prodotto che non è verde. Come potete notare dai colori che ho utilizzato per ogni singolo ingrediente ci sono solo pochi ingredienti biodegradabili e considerati non nocivi per l'ambiente. Spesso associamo i prodotti Nabla a quelli di un marchio ecobio, ma così non è. Si tratta di buoni prodotti, in quanto a resa, e alcuni tra essi sono anche formulati bene ma ciò non fa di Nabla un marchio con certificazioni ecobiologiche. Per tale ragione mi stupisco sempre quando vedo i prodotti nabla con siliconi nell'inci (matite occhi parlo di voi!) essere venduti da molte BIOPROFUMERIE e da alcuni, non tutti per fortuna, store ecobio.

Veniamo adesso alle caratteristiche proprie della matita. Essa, è di colore carne e vira al rosa. Ha una scrivenza molto alta, al pari delle sue consanguinee Bombay Black e Golden Haze, e riesce a coprire i rossori tendenti al viola tipici della rima inferiore dell'occhio.  La sua consistenza non è burrosa e scorrevole, come Perfettina o la Paola P, ma decisamente asciutta. Per tale ragione l'ho trovata eccellente nella rima interna dell'occhio, dove mi è durata intatta anche per otto ore senza dare accenno di sbiadimento. Al contrario, mi è piaciuta meno se utilizzata come contorno labbra o per enfatizzare l'arco di cupido. Il motivo è presto detto: la Magic Pencil non si sfuma! Si asciuga presto e per renderla meno visibile (vi giuro che nel contorno labbra si vede moltissimo) è necessario fare una pressione piuttosto marcata con le dita per riuscire a fonderla alla pelle. Col pennello non sono riuscita a smuoverla. Nell'arcata sopraccigliare e nell'interno occhi ho avuto lo stesso problema, non sono riuscita ad ottenere un risultato visibilmente gradevole.

Questa matita mi è piaciuta moltissimo nella rima interna dell'occhio, dove dimostrata di avere una resa ed una durata non paragonabili a nessun altra matita del genere. La 09 di Paola P paragonata ad essa risulta molto meno performante, perchè è meno scrivente e dura meno della metà. Il colore non presenta satinature o riflessi ed è, quindi, completamente opaco. In base alla mia esperienza mi sento di consigliarvela solo se vorrete utilizzarla principalmente nella rima interna, per il solo utilizzo sulle labbra non vale.

OMBRETTO REFILL GROUND STATE

Duochrome nocciola con riflessi malva-glicine. Bright.
  • INGREDIENTS: talc · mica · octyldodecyl stearoyl stearate · cetearyl ethylhexanoate · caprylyl glycol · retinyl palmitate · tocopheryl acetate · argania spinosa kernel oil 
  • Peso netto: 2.5 g / 0.09 oz.
  • 6,50 €
  • link per l'acquisto


L'ombretto Ground State nasce come risivitazione di Superposition, ombretto in edizione limitata uscito durante il lancio natalizio. Superposition, duochrome nocciola e lilla, presentava a mio avviso alcune falle. La sua grana troppo spessa e polverosa non permetteva di ottenere un colore pieno sullo palpebra. I glitter presenti tendevano a volare via in fretta e l'effetto duochrome non si notava affatto. Ground State ha sicuramente una texture migliore; più sottile, più pigmentata e più luminosa. In questo nuovo ombretto l'effetto duochrome nocciola/glicine è particolarmente evidente, anche se sull'occhio non sono riuscita a mostrarvelo per via delle luci errate. Superposition, per via dell'effetto duochrome meno evidente, risulta più freddo. 

Ho utilizzato Ground State nei due look che vedete sotto. Nel primo l'ho applicato sopra un primer occhi semitrasparente di Alverde e l'ombretto è risultato meno pigmentato. Nel secondo look ho utilizzato, invece, il Primer Potion Urban Decay in Eden e l'ombretto è risultato molto più intenso.

Rossetto: Flat Out Fabolous MAC

Rossetto: Santa Claus MULAC
In entrambi i look ho utilizzato anche la Magic Pencil sia nella rima inferiore interna che nel contorno labbra. L'effetto sugli occhi mi piace moltissimo, rende lo sguardo molto più luminoso ma completamente naturale.

Queste sono le mie considerazioni, piuttosto positive, sui prodotti. Spero di esservi stata utile e fatemi sapere se avete già ceduto all'acquisto ^_^

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ohibò, mi aspettavo un inci migliore per la Magic Pencil, in effetti. Ma alla fine come hai detto, non hanno mai detto di essere ecobio. La trovo comunque una bella idea, uso giornalmente questo tipo di matite.
    Per Superposition ho avuto la tua stessa impressione, non è stato facilissimo lavorarlo, motivo per il quale credo che comprerò Ground State, oltre che per la parolina magica *Duochrome accentuato* :D

    RispondiElimina
  2. il discorso della certificazione ecobio dovrebbe tagliare fuori Nabla ma non solo (anche Neve, per dirne un'altra) dai negozi in pianta stabile... io più che di quello mi stupisco come te che prendano anche i prodotti waterproof (anche perché anche a non leggere gli inci, in casa Nabla non hanno mai fatto mistero del fatto che contengano siliconi, anzi l'han proprio spiegato a chiare lettere), ho sentito di qualche negozio che non lo fa e l'unica spiegazione che mi son data è che tengan tutta la linea per questioni di richiesta dell'utenza... chissà.

    anche io per l'arco di Cupido ho dovuto sfumare la Magic Pencil con le dita, sotto l'arcata invece sono riuscita con un paio di pennelli (pur non trovando l'operazione semplice), mi chiedo se cambiando quelli la situazione possa venire più facile... ma tocca fare esperimenti.

    sugli ombretti io sono team Superposition XD

    RispondiElimina
  3. Sembra di una scrivenza magnifica, sia sul contorno labbra che nella rima inferiore. Per quanto riguarda il discorso certificazioni ne ero al corrente, anche se comunque non mi aspettavo un inci del genere °_°

    RispondiElimina
  4. Sarà ma a me i prodotti Nabla non mi attirano più di tanto, alcuni ombretti hanno colori belli, ma non così tanto da volerli avere.

    RispondiElimina
  5. Elenia il glicine sull'occhio io lo vedo bene! è proprio bello questo ombretto... Ma perfettina può anche essere messa all'interno dell'occhio secondo te? (me lo chiedevo perché sto pensando a quanto le due matite possano essere considerate sovrapponibili...)

    ps: ho visto che in qualche negozio ecobio viene venduta nabla ma senza i prodotti contenenti siliconi. Però hai fatto bene a specificarlo. E' una cosa che lascia perplessa anche me effettivamente...

    RispondiElimina
  6. Io non ho preso nessuno dei due...per l'ombretto avevo preso Superposition e non ho voglia di prendere un ombretto cosi simile, probabilmente a saperlo avrei preso questo e non Superposition....invece per la matita sono molto incuriosita però ho già due matite di colorazioni simili, quella di PaolaP e quella correttiva di Diego dalla Palma, e per il momento me le faccio andare bene, altrimenti non le userei più....

    RispondiElimina