NF CREAM ALKEMILLA ECO BIO COSMETICS - {swatch, impressioni, confronti}

mercoledì, novembre 26, 2014

Ammetto e confesso che l'uscita dal nuovo fondotinta Alkemilla non mi aveva entusiasmata più di tanto, perché mi sembrava strano. L'idea di una crema bianca con dei pallini colorati mi aveva lasciata perplessa. Poi la svolta. Dopo aver visto, sulla pagina Facebook dell'azienda, gli swatch del prodotto mi sono convinta che poteva essere addirittura innovativo e alla notizia del prezzo, solo 13.90 €, mi sono convinta che mi serviva.


Da questa presa di coscienza all'acquisto il passo è stato breve. Per offrirvi un post di prime impressioni completo ho acquistato presso lo store Cuccioli d'uomo, a mie spese, tutte e tre le colorazioni disponibili. Le colorazioni non idonee al mio incarnato andranno in regalo ad amiche. Elisa di Il blog di Sesa ha ereditato la colorazione 03; monitorate il suo blog per avere notizie in merito se anche voi avete un colorito tan.


informazioni utili

La dicitura NF CREAM sta per NATURAL FINISH CREAM. Questo fondotinta da alla pelle un risultato naturale e andrà a perfezionare l'incarnato compattandolo. Questa sua peculiarità lo rende allo stesso tempo un primer ed una base. Va da sè, però, che un prodotto dal finish naturale non può allo stesso tempo risultare anche coprente. 

L'azienda ha messo a disposizione tre colorazioni e non fa alcuna distinzione riguardo il sottotono, che sappiamo può essere freddo, caldo o neutro. Questa scelta può incontrare anche il dissenso di qualcuno, me compresa. Le pelli con sottotono caldo o freddo spiccato potrebbero non ritrovarsi in queste colorazioni. 

Avendo avuto modo di provare, su viso e su braccia, le colorazioni ho notato che sono neutre tendenti al caldo. I pigmenti contenuti nel prodotto, infatti, rilasciano delle striature di colore rosso mattone. Cercando di essere più chiara, comincio col descrivervi il prodotto.


La NF CREAM si presenta di colore bianco con dei puntini scuri. Mi ricorda il gelato al gusto stracciatella. Nel momento in cui andate a scaldare il prodotto tra le mani, con la semplice pressione delle dita, i pigmenti contenuti si rompono e vanno a colorare la crema bianca dando vita a delle nuances più o meno chiare. 

Da sinistra: 03 - 02 - 01


Io sono una light, ma non una fair. Ho un sottotono freddo e un colorito beige. La colorazione 01 mi risulta perfetta. Si fonde molto bene con la mia pelle e quasi sparisce. Dall'effetto finale, però, si nota la presenza perché la pelle è molto più compatta e liscia,risultando setosa al tatto.


Per spirito di sperimentazione ho provato sul volto pure la colorazione 02 e mi sono subito accorta che non era il tono giusto e risultava essere troppo scura. Ciò nonostante, la crema colorata si è fusa così bene con la pelle che non si notava affatto lo stacco con il collo. Questa caratteristica mi ha sorpreso moltissimo. Ha dato alla mia pelle cadaverica un colorito leggermente scaldato, come se mi fossi abbronzata. Il risultato finale era comunque naturale.

Queste foto sono state fatte a luce naturale di pomeriggio

come applicarla

Come detto, la NF Cream non è un prodotto completo, ma rilascia il colore al momento della stesura. Si può scegliere di mischiare la crema bianca ai pigmenti direttamente sul viso oppure si può scaldare il prodotto tra le dita aspettando il rilascio di colore dei pigmenti per poi stenderlo sul viso. Tra i due metodi il secondo è il più proficuo. Infatti, quando ho provato a stendere la NFC direttamente sul viso alcuni pigmenti possono rompersi più in alcune zone e meno in altre. Mi sono ritrovata ad avere la fronte più scura del resto del volto. Niente di particolarmente visibile, ma una differenza c'era. Mischiando, invece, sul palmo della mano il prodotto e stendendolo poi con le dita sul viso il risultato è del tutto uniforme.




resa e durata

Temevo che la NFC risultasse lucida sul viso. Nonostante la sua cremosità iniziale, invece, viene assorbita molto bene dalla pelle che risulta completamente opaca seppur il risultato finale sia luminoso ( non lucido, eh!) e non spento. Ho applicato la NFC sia dopo la crema viso sia sulla pelle appena detersa; l'applicazione non cambia e nemmeno il risultato. In entrambi i casi la pelle mi è rimasta idratata per tutto il tempo e non si è lucidata. Ne deduco che la NFC da sola basta anche a nutrire la pelle e nel caso di pelle mista come la mia non è necessaria anche la crema viso prima dell'applicazione. 

confronto con altri prodotti simili

La NF Cream fa parte dei prodotti per la base viso bio perchè ha diverse certificazioni tra le quali quella ICEA, Il confronto spontaneo che nasce è in riferimento alla BB Cream e al fondotinta del brand francese So Bio. Rispetto ad essi trovo il prodotto Alkemilla molto più affidabile dal punto di vista dell'assorbimento e della resa, si stende benissimo senza l'utilizzo di nessun accorgimento e dura molto senza lucidare (nel mio caso 8 ore). Io non ho pellicine sul viso, ma ho la buona impressione che la NF Cream se ci fossero non andrà a sottolinearle perchè la texture è molto sottile e di facile assorbimento. I prodotti So Bio citati sono però molto più coprenti. 


Se poi tiriamo in ballo la BB Cream di Benecos non sarà difficile notare che i due prodotti sono lontani anni luce. La Benecos, infatti, ha una consistenza elastica e gommosa che ne rende molto difficile la stesura.

Il prodotto che trovo più vicino alle NF Cream è il Bio Primer di Neve Cosmetics, di cui vi ho parlato qui. Il primer Neve e le NF Cream si stendono molto bene sulla pelle ricordando i fondi siliconici. La differenza vi è nella coprenza; infatti, la NF Cream riesce ad essere più coprente rispetto al Bio Primer che rimane quasi trasparente sulle pelle.

conclusioni

Il prodotto soddisfa le mie richieste, e cioè:
  • riesce ad uniformare l'incarnato minimizzando eventuali rossori
  • l'applicazione è molto semplice e non richiede l'uso di accessori (pennelli o spugnette)
  • il risulto sulla pelle, seppur luminoso, è matt
  • riesce ad opacizzare per molte ore
  • nasconde quasi del tutto i porti dilatati
Vi mostro una foto del prima e del dopo alla luce naturale delle 4:00pm. Ho applicato solo la NF Cream e niente altro.


Nella foto successiva potete vedere il risultato con un trucco completo. La foto non è ritoccata, ma la pelle appare molto uniformata ed i pori dilatati non si vedono quasi più.


Se state cercando un fondotinta coprente la NF Cream non fa per voi, però considerando la sua consistenza sottile che non fa spessore sulla pelle può essere usata come primer per un fondo minerale. Inoltre, nei punti critici potete fare più applicazioni per ottenere una coprenza maggiore. Questo prodotto ha un profumo molto dolce (tra il cocco e la vaniglia) che permane anche per qualche ora sulla pelle. Se avete domande da fare chiedete pure e sarò felice di rispondervi.

  • Nome: NF Cream
  • Brand: Alkemilla Eco Bio Cosmetics
  • Quantità: 20ml
  • Costo: 13.90€ 11.82€ sino al 15 Dicembre
  • Reperibilità: io l'ho acquistata da Cuccioli d'uomo, ma la trovate anche da Mio Bio Shop (col codice MISSHAUL14 avrete un ulteriore 15% di sconto)
  • INCI: AQUA (WATER), OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (SALVIA SCLAREA (CLARY) FLOWER/LEAF/STEM WATER)*, LAURYL OLIVATE, PROPANEDIOL, SILICA, SUCROSE PALMITATE, GLYCERYL STEARATE, CETEARYL ALCOHOL, ZINC STEARATE, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, OLIVE GLYCERIDES, TOCOPHEROL, BENZYL ALCOHOL, PARFUM (FRAGRANCE), SQUALANE, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE, CELLULOSE GUM, DEHYDROACETIC ACID, CELLULOSE, GARCINIA MANGOSTANA PEEL EXTRACT, RHAMNOSE, GLUCOSE, GLUCURONIC ACID. 
  •  MAY CONTAIN +/- CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77947  (ZINC OXIDE). * Da Agricoltura Biologica
Vi ricordo che queste sono solo le prime impressioni, la recensione arriverà quando avrò avuto modo di aver utilizzato il prodotto per lungo tempo.

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ciao! Grazie per questa review! Sono però in dubbio...ho visto che hai parlato anche della tinted cream di biovera, quindi il confronto sorge quasi spontaneo :-) messe a confronto come risultano? e le varie colorazioni? sarebbe bello vedere degli swachini di entrambe contemporaneamente! ^_^ sono molto indecisa tra le due marche e le rispettive colorazioni 01/soft e 02/medium! Grazie in anticipo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao:) in realtà io non ho affatto parlato della tinted cream Biovera quindi non vedo come potrei fare il confronto o lo swatch :(

      Elimina
    2. Non era una recensione, l'avevi solo accennata...Io avevo letto questo articolo: http://misshaul.blogspot.it/2014/05/le-novita-biovera-tinted-cream-gel.html

      Elimina
  2. Se avessi avuto modo di utilizzare la tinted cream l'avrei sicuramente comparata in questo post. Se non l'ho fatto è perché io posseggo la colorazione media, troppo scura per me. Quindi, non posso farti nemmeno uno swatch perché non posseggo la colorazione che ti serve. Mi spiace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami il ritardo, non avevo visto la risposta! Capito, grazie mille lo stesso ^_^ Buona giornata

      Elimina
  3. È stata molto utile la tua recensione! Mi sta per terminare la BB cream leggera della So'Bio e stavo cercando un prodotto simile, poco coprente, ma che uniformi l'incarnato! :)

    RispondiElimina