Trattamento protettivo viso e corpo - Biofficina Toscana

Vado dritta al punto. Oggi voglio parlarvi di una crema viso\corpo! Dopo aver finito la crema viso purificante di Alkemilla (trovi la recensione qui) ho smaltito qualche campioncino di creme che avevo a disposizione grazie ad alcuni swap. Ciò ha inevitabilmente portato sul mio viso la comparsa di qualche brufoletto. Cambiare crema viso ogni settimana alla mia pelle non piace :\ Per rimediare al danno creato ho rovistato nella mia dispensa cosmetica e la crema viso che mi è sembrata più appropriata è stata il Trattamento protettivo viso e corpo di Biofficina Toscana, che avevo comprato lo scorso inverno.


Questa crema nasce per il trattamento della pelle dei neonati e, in ragione di ciò, è formulata per essere il più delicata possibile. Contiene, in posizione alta nell'inci, estratto di calendula che aiuta a sfiammare e lenire la pelle. Può essere usata indistintamente sul viso e sul corpo e, come l'olio e il detergente delle stessa linea, è performante anche sugli adulti.

I vantaggi di questa referenza dell'azienda toscana sono diversi e mi sento di riassumerli così:
  • il flacone air-less risulta molto pratico ed igienico
  • la crema è molto delicata, quindi va bene per tutte le pelli e per le situazioni di emergenza
  • considerando la quantità (ben 100ml) ha un prezzo piuttosto modesto
Tra gli svantaggi segnalo la pompetta dell'erogatore. All'estremità la crema tende a seccarsi, così quando andate a prelevare il prodotto vi troverete un pezzetto di crema secca. Se si fa attenzione, assicurandosi di non lasciare del prodotto in eccesso sul beccuccio, il problema si argina.



L'uso principale che faccio di questa crema è sul viso. La mia è una pelle grassa che vuole essere idratata e che, soprattutto in estate, tende a lucidarsi. Questa crema è piuttosto fluida e viene assorbita dalla pelle subito. Al contatto risulta fresca e molto acquosa. In estate sembra quasi che disseti la pelle, lasciandola piacevolmente morbida. Il suo potere idratante è discreto, ma non eccessivo; questo aspetto la rende perfetta per la mia pelle perchè non lucida nemmeno dopo ore sotto il sole. Risulta molto più leggera della Purificante - Alkemilla e della Dermopurificante - Antos. Rispetto alla crema all'aloe di LaSaponaria è, invece, più nutriente.

Ho potuto realmente apprezzare la sua funzione lenitiva, perchè dopo settimane di utilizzo costante (mattino e sera) ha sfiammato tutti i brufoletti che avevo, ha evitato che ne spuntassero di nuovi e ha contribuito a dare un buon aspetto al mio viso. Funziona più che bene anche come doposole perchè ammorbidisce la pelle che, dopo un'esposizione al sole, sento piuttosto secca.

L'odore è quasi impercettibile, simile per certi aspetti a quello del detergente delicato della stessa linea. Mi sono trovata bene e continuerò ad usarla per tutta la stagione calda. E' risultata comoda anche da portare in vacanza al mare perchè con un unico prodotto ho potuto idratare più parti del corpo. La ricomprerò di sicuro non appena ne avrò occasione.


Mi sento di consigliarla a chiunque abbia una pelle sensibile o sta attraversando un periodo di stress cutaneo. Se non amate gli odori forti apprezzerete molto la fragranza delicata. Pur essendo una crema leggera e che non unge ha un buon potere nutriente, quindi anche le pelli secche potrebbero trarne giovamento.

Spero di esservi stata utile e vi lascio tutte le informazioni sul prodotto.

Nome: Trattamento protettivo viso e corpo
Brand: Biofficina Toscana
Costo: 13€ per 100ml
Reperibilità: sul sito ufficiale e su


INCI: Aqua [Water], Dicaprylyl ether, Glycerin, Squalane, Calendula officinalis flower extract, Sorbitan olivate, Hydrogenated olive oil decyl esters, Cetearyl alcohol, Cetearyl glucoside, Cetyl palmitate, Lauryl olivate, Olea europaea (Olive) fruit oil, Oryza sativa (Rice) bran oil, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Hydrogenated vegetable oil, Cetearyl olivate, Sorbitan palmitate, Arnica montana flower extract, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract, Benzyl alcohol, Lactic acid, Xanthan gum, Sodium hydroxide, Parfum [Fragrance], Lecithin, Sodium phytate, Phenoxyethanol, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Citric acid.
*da agricoltura biologica 

7 commenti

  1. Mi hai convinto a provarla! Anche per me in questo periodo la dermopurificante Antos risulta troppo pesante, e contando che sto adorando il detergente di questa linea anche la crema potrebbe fare al caso mio :) Fortuna che ho un campioncino, la proverò prima possibile :D

    RispondiElimina
  2. l'hai usata anche come base trucco quindi? Se sì con che tipo di fondotinta?
    Forse potrebbe essere interessante anche per me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho usata sotto la bbcream sobio, il flat perfection, l'hc neve, cipria compatta benecos. Posso mandartene un sample appena riesco se vuoi provarla :)

      Elimina
  3. all'inizio l'ho adorata questa crema! poi dopo un po di me mi sono resa conto che non è per me, mi fa quasi allergia. IL viso si arrossa molto. Ora la uso come crema corpo cosi la smaltirò prima :D

    RispondiElimina
  4. Penso che sarà la mia crema viso per l'inverno! Ho una pelle reattiva e soffro di acne ormonale, quindi sono sempre alla ricerca di prodotti lenitivi.

    RispondiElimina