[Prime impressioni] Maybelline BABYSKIN

Circa un mese fa l'azienda Maybelline ha fatto dono a molte blogger dei nuovi prodotti lanciati sul mercato. Nel post di oggi vi parlerò dei babyskin.

I babyskin esistono in tre varianti.

  • Azzurro, specifico per minimizzare i pori.
    L'ho utilizzato solo una volta, la sua formula in gel trasparente viene assorbita subito dai pori. La riduzione è notevole, circa del 50%
  • Albicocca e rosa: questa versioni, in due colorazioni differenti a seconda del proprio sottotono cancella i segni della fatica ISTANTANEAMENTE, per avere una pelle da bambina in un Flash.
    Viene assorbito in fretta dalla pelle perchè a base siliconica e da un effetto molto levigato e sano. L'ho utilizzato una mattina in cui dovevo alzarmi alle 5 e grazie a questo prodotto non mi è servito nemmeno il correttore per nascondere le borse!


La  Formula Gel di Babyskin con estratti di ciliegie rende possibile l’applicazione anche nei mesi estivi perché lascia traspirare la pelle. Nel mio caso ho notato però subito l'insorgenza di brufoletti sottopelle. Probabilmente la reazione deriva dalla circostanza che io uso solo prodotti bio e che non contengono siliconi e paraffine.

Il risultato sulla pelle è senz'altro buono perchè la formula BLUR a base d’acqua illumina e ravviva le pelle in un istante, senza ungere. Ne limiterò comunque l'uso solo in occasioni speciali dove necessito di una base perfetta.

I prodotti mostrati mi sono stati inviati gratuitamente da Blogger Italia. Per la stesura di questo articolo è previsto un compenso economico. Le opinioni espresse sono sincere e basate sulla mia esperenza d'uso del prodotto.



2 commenti

  1. in effetti non sono esattamente prodotti "da te", comunque devo dire che ne ho sentito pareri discordanti, io personalmente non ne sono molto attirata

    RispondiElimina
  2. Ciao dolcissima *-* se ti puo’ interessare abbiamo indetto un Linky Party Beach – Summer Fest sulla nostra pagina http://cocamideva-and-julypeg.blogspot.it/2014/06/summer-fest-beach-link-party-2014.html

    RispondiElimina