Quattro chiacchiere con la linea Alkemilla Natural Sun!

martedì, maggio 20, 2014

Nel dubbio amletico tra mangiare un pacco di patatine e parlarvi dell'ultima novità in casa Alkemilla ho optato per la seconda e solo perché mi avete fatto notare che tanto senso non avrebbe avuto poi mettere la crema anti cellulite stasera. Quindi, ho fame. Situazione perfetta per poter fare un bel bagno a mare senza dover aspettare le centordici ore per la digestione. Ma ma...momento. Qui c'è freddo e, cosa ben più grave, qui non c'è il mare. Sicilia senza mare? O.o Sii esiste e la chiamavano Enna.

Appurato che io oggi non andrò a mare e domani nemmeno, perchè vi sto parlando di solari?? Ma perchè è la moda del momento! OVVIO! Mi sono accorta che tantissime tra voi hanno già acquistato i solari e non solo. Erano impazienti più che mai per l'uscita di quelli Alkemilla. E perchè?

Sarà forse perchè Alkemilla non ci ha mai deluso? Ho provato il balsamo: una bomba *_* Lo shampoo alla lavanda: effetto swish assicurato *_* I detergenti delicati: e c c e z i o n a l i (mia cugina ha finalmente detto ADDIO al prurito da candita e me ne ordinati altri tre O.o). E, quindi, tutte noi abbiamo riposto fiducia nell'azienda.

Se fino allo scorso anno gli unici solari che vedevo in circolazione erano quelli Fitocose, i Tea Natura e i Bioearth, quest'anno le cose son cambiate. Tantissime aziende hanno proposto una linea di solari. Cito: Antos, Omia Laboratories, Anthyllis, Bionova, Bjobj. E di sicuro ne ho dimenticato la metà.



Con questo post inutile di oggi voglio:
  • spiegare la differenza tra solari convenzionali e solari ecobio
  • spiegare la differenza tra filtri chimici e filtri ecobio
  • spettegolare sui solari alkemilla
  • cercare di dimenticare le patatine

Perchè scegliere un solare ecobio

Perché facciamo delle scelte per noi stessi o per il pianeta. I solari, così come i cosmetici convenzionali, contengono degli ingredienti inquinanti e dannosi (a volte) per la nostra pelle. Per questo motivo io ho scelto di ridimensionare l'uso di prodotti convenzionali prediligendo quelli ecobio. Per questo motivo lo scorso anno ho acquistato il latte solare Fitocose e mi ci sono trovata molto bene, sono tornata a casa senza ustioni.

Filtri chimici e filtri fisici

I filtri fisici agiscono schermando la pelle dai raggi solari. E' come se spalmassimo uno specchio sulla nostra pelle che riflette i raggi solari e li rimanda via. Affinché ciò avvenga si usano degli ingredienti come l'ossido di zinco (contenuto in prodotti come la Pasta Fissan *con brutto inci* e che conferisce quella particolare consistenza bianca e densa) che imbiancano la nostra pelle lasciando uno schermo protettivo. I solari Fitocose hanno filtri fisici. Affinché un solare con filtro fisico funzioni è necessario applicarlo dopo ogni bagno e spesso durante il corso della giornata.

I filtri chimici agiscono in modo diverso. Evitano che le radiazioni solari penetrino nell'epidermide cercando di intrappolarli in superficie. Questi filtri avendo origine chimica non sono considerati "bio"; per questo motivo i solari Alkemilla non avranno la certificazione ICEA. L'azienda ha creato un ibrido, ha formulato un solare che contiene tutti ingredienti bio ed ha aggiunto a questi i filtri chimici. In questo modo si riduce il danno ambientale ma si assicura alla pelle una protezione solare adeguata. I vantaggi sono molteplici:

  • questi solari vengono assorbiti completamente dalla pelle non lasciando patina
  • non è necessario riapplicarli dopo ogni bagno in mare\piscina
La linea solare di Alkemilla è molto completa e comprende:
  • Crema solare con Protezione 15 (bassa) - 30 (media) - 50 (alta) Queste protezioni solari sono anche water resistant - 12,60€ adesso in OFFERTA!
  • Concentrato Protettivo 50+ ideale per l’esposizione solare di piccole zone sensibili del viso e del corpo, come macchie della pelle, nei, cicatrici e per ogni parte ritenuta estremamente sensibile ai raggi solari. 10.65€ adesso in OFFERTA!
  • Lozione abbronzante e rinfrescante con Mallo di Noce e Hennè ideale per raffreddare ed idratare il corpo durante l’esposizione solari e i soggiorni in spiaggia. Ogni applicazione favorisce una tonalità dorata e uniforme. 9.45€ adesso in OFFERTA!
  • Latte Doposole al Cocco E Monoi  ricchissimo di principi attivi idratanti, restituivi e calmanti come olio di Mandorle Dolci, olio di Cocco, burro di Cacao, estratti di Aloe, Altea, Malva e semi di Lino e fitosteroli di Ravizzone. Lascia la pelle morbida e vellutata, e coadiuva la naturale rigenerazione dopo l’esposizione ai raggi solari, lasciando la pelle piacevolmente profumata grazie alla fragranza Monoi. 8.85€ adesso in OFFERTA!
  • Bagnodoccia Rinfrescante con estratti di Menta, ideale in vasca o sotto la doccia per l’igiene del corpo durante il periodo primaverile ed estivo. 7.43€ adesso in OFFERTA!
Io posseggo la Crema solare Protezione 30 e gli altri quattro prodotti perchè l'azienda me ne ha fatto dono. Avrei comprato comunque la Crema solare e il Latte Doposole perchè se si vuole andare a mare o in piscina sono indispensabili. Il costo dei prodotti è nella media, e se approfittate del 25% di sconto sino al 31 Maggio su Cuccioli d'uomo risparmierete davvero molto. Parliamoci chiaro, 12,60€ sono mica troppi per un buon solare?? Se non ricordo male quelli Nivea costano pure di più -.-

La protezione solare 30 ha consistenza bianca ed un buonissimo profumo di cocco. Non si ha alcuna difficoltà a stenderla e viene assorbita subito dalla pelle come potrete vedere in foto:



Faccio una piccola considerazione sul packaging. Le creme solari e il concentrato protettivo sono contenute in un classico tubo di plastica, comodo da tenere nelle pochette da spiaggia e comodo per far fuoriuscire tutto il prodotto sino alla fine. Gli altri tre prodotti (bagnodoccia, latte doposole, lozione abbronzante) hanno un pack mai notato prima, e cioè rettangolare. Ammetto che questa forma mi ha lasciato un pò perplessa, perchè io preferisco i flaconi tondeggianti. Riflettendoci sono giunta alla conclusione che diventano quasi dei pezzi di un puzzle facili da assemblare se dobbiamo metterli in valigia o in un beautycase. Quindi, si non sono belli da maneggiare ma sono sicuramente utili se si ha poco spazio e se di devono posizionare in doccia o nei cassetti.





Questo post voleva solo ricordarvi che anche il mondo ecobio offre dei prodotti funzionali e dal buon prezzo.  


You Might Also Like

7 commenti

  1. Prima che finisca la promozione li acquisterò, il prezzo è davvero conveniente, l'hanno scorso con i bioerth ho speso di più. Immaginavo si stendessero facilmente, data la presenza di filtri chimici.
    P.s. Non sei l'unica ad abitare in una zona della Sicilia senza mare, spostati leggermente in basso, a circa un'ora e quindici minuti trovi la zona del calatino, circondata dalla nebbia ;-)

    RispondiElimina
  2. Di questa linea ho aquistato il dopo sole.. provato una sola volta x ora perchè ho preso il sole davvero poche volte.. però la prima impressione è positiva.. rinfresca e ridona idratazione alla pelle accaldata.. :)

    RispondiElimina
  3. anche io ho deciso di acquistare un solare alkemilla quest'anno..sarà il primo sole tutto bio per la piccola Sere,le prenderò la protezione 50 perchè lei è una piccola mozzarella,coi capelli biondo / rosso quindi super delicata..
    Sono contenta che tu abbia mostrato come si presenta la crema e che densità abbia,perchè abituata all'idea che le creme con protezione alta abbiano sempre una consistenza densa e che lascino il loro bianco addosso,ero convinta che anche in questo caso fosse così..e la spiegazione dei filtri mi ha fatto anche capire perchè :)
    come prezzo le trovo davvero ottime,considerato che nelle estati passate ho preso MaviSole 50+ a circa 20 euro in farmacia ( solo dopo ho scoperto l'importanza dell'inci,beh era una schifezza ) e l'anno scorso presi l'oreal ad almeno 15 euro ( non ho manco controllato l'inci,sapevo già fosse orrendo)
    Quest'anno saranno ben spesi e Sere potrà prendere tutto il sole che le va :)
    Grazie come sempre <3

    RispondiElimina
  4. Hai spiegato molto bene la linea dei solari Alkemilla :)
    Mi hai incuriosito e quasi sicuramente ne aproffitto per prenderli.
    Grazie :*

    RispondiElimina
  5. Sei sempre bravissima! Ti adoro <3

    RispondiElimina
  6. Mi sa che se mai vedrò il sole quest'anno compro questi o cmq qualcosa di BIO, ogni volta mi ustiono sempre... gli unici con cui non mi sono ustionata l'anno scorso sono stati quelli Hawaiian Tropic, ma costicchiavano se non mi sbaglio... Anche io siciliana della tristissima CL incugnatissima (SPERDUTA) al momento nell'altrettanta incugnata Urbino uffff....

    RispondiElimina