[Mi trucco bio] feat. PreziosiEcoBio : salmone croccante

Povero il mio blog era abbandonato a se stesso da diversi giorni. Oggi mi sono imposta di scrivere. Ho mille idee, poco tempo e foto pessime. Se aspetto di avere foto decenti devo rassegnarmi a non scrivere più. Quindi, vi chiedo di essere buone con me e di accontentarvi di quel po' che si vede.

La rubrica a cui oggi do' il via si chiama [Mi trucco bio] e nasce dalla gentile proposta di Arianna di PreziosiEcobio. Pubblicamente ti chiedo scusa se il primo trucco arriva solo ora, dopo secoli. Ricapitolando, Arianna mi ha proposto di realizzare dei make up con prodotti minerali o ecobio. Io ho accettato senza esitazioni, ma al momento della realizzazione mi mancavano quattro mura e un tetto.


Ho avuto modo di scegliere dei pigmenti Alva (clicca qui) e mi sono stati inviati gratuitamente. Per il trucco che oggi vi mostro ne ho utilizzati due.


Proverò ad illustrarvi come è semplice realizzare un make up bio.

La base viso

Ho abbandonato i fondi siliconici da più di tre mesi e ne sono pienamente soddisfatta. La mia pelle è molto più luminosa e il viso libero di respirare. Dopo aver idratato il viso con una crema leggera, applico la cipria. In questo modo preparo la pelle alla fase successiva, il fondotinta. Con il baby kabuki del set Aqua Nevecosmetics prelevo il mio fondo minerale a poco a poco e lo applico sul viso con dei movimenti circolari. A questo punto se ci sono delle imperfezioni provvedo a nasconderle con il correttore e sfumo con un eye kabuki, onde evitare chiazze di colore. Infine, procedo con un'altra spolverata di cipria. Io che soffro di lucidità sul viso dovute ad una pelle grassa, riesco ad avere una base perfetta e duratura per ore senza dover mai ritoccare.
  • cipria *hollywood* - neve cosmetics
  • correttore *zao makeup*
  • fondotinta *medium warm* - jade minerals
  • *primavera* -nevecosmetics (usato come blush)

Trucco occhi

Prima di giungere a questo make up ho utilizzato diverse volte i pigmenti Alva per testarli e li ho applicati sull'occhio nudo, senza primer. Per renderli più intensi li ho usati bagnati e, nonostante non avessi base, sono rimasti fissi sulla palpebra senza sbiadire. Per realizzare il make up di oggi ho, invece, usato un primer occhi ecobio che mi ha assicurato una durata estrema. Per prima cosa, dopo aver messo la base, con un pennello a penna ho delineato la piega usando un ombretto color talpa freddo. Ho steso poi il pigmento Alva color salmone e per esaltarne i riflessi l'ho applicato bagnato. Ho scurito la v esterna con un ombretto nero e con lo stesso ombretto ho tracciato una linea sottile lungo le ciglia superiori. Con un pennello piccolo ho applicato sulla rima inferiore, esterna ed interna, il secondo pigmento Alva che ho scelto di usare. L'ho usato asciutto ed è rimasto immobile per più di 6 ore. Infine, ho applicato il mascara.
  • primer occhi - alverde
  • *smocking* - nevecosmetics
  • *black sheep* - nevecosmetics
  • mascara xxl - alverde
In foto vi mostro gli swatches dei due pigmenti utilizzati e usati da asciutti. Beh sì, sono pigmentatissimi *_*
sx: Atlantis; dx: May I?

sx: Atlantis; dx: May I?

Labbra

Per le labbra mi sono mantenuta leggera proprio per accontentare ogni tanto la corrente *pro-nude* di chi mi segue. Ho usato una matita labbra e un burrocacao.
  • *ballerina* - nevecosmetics

Perdonate la macchia di mascara sulla palpebra fissa -.-
Come avete appena visto realizzare dei make up bio non è affatto difficile *_* Ho trovato i due pigmenti Alva molto scriventi, intensi e facilmente sfumabili. Rimangono fissi sulla palpebra e regalano meravigliosi effetti. Non appena avrò la possibilità prenderò altri colori.

Ditemi se questa rubrica vi interessa e che colori vorreste vedere la prossima volta. Ho un bel pigmento verde prato, a che colori mi consigliate di abbinarlo?

Grazie ad Arianna per aver scelto me <3


Puoi lasciare nei commenti il link del tuo blog.
NO SPAM & SUB4SUB

27 commenti

  1. Bello questo trucco! Me piace assai! L'idea della rubrica la trovo carinissima, se qualche ragazza tiene molto all'argomento bio potrebbe essere davvero utile! :D
    Per l'abbinamento col verde prato.........................S T U P I S C I C I con effetti speciali ;P

    RispondiElimina
  2. Molto bello il look, mi piace il teal nella palpebra inferiore *_* Ovviamente questa rubrica mi piace un sacco, chissà perchè XD

    RispondiElimina
  3. bellissimo trucco!! tra l'altro ha dei colori molto simili ad un trucco che avevo mostrato anche io tempo fa nel mio blog.. questi sono tutti toni che io uso tantissimo ma devo dire che su di te che hai gli occhi marroni stanno ancora meglio! :)

    RispondiElimina
  4. bello, bello! ti stai trovando bene con la elegantissimi? per me era un peccato che non provassi anche trucchi nude, visto che sei bravissima e ti sta bene tutto! questo anche se non è un vero e proprio nude lo rifarei su di me! mi hai dato una bella idea...se solo riuscissi a trovare un bel verde o blu da mettere nella rima inferiore, come mi avevi consigliato tu! anche i pigmenti alva devo dire che mi incuriosiscono...con il verde prato , in dovina? io abbinerei un..marrone!! ahahaha! cmq bellissima l'idea della rubrica bio!

    RispondiElimina
  5. ele ma perchè non riesco a commentarti con il mio profilo di blogger? :( non so se mi hai risposto ma te lo avevo già chiesto,appena puoi me lo dici su fb? grazie! sono ilaria honey and lemon :P

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi piace il tuo blog. Ho trovato la tua pagina per caso
    andando in giro per la rete.

    Tua nuova follower http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/
    passa da me se ti va. Ciao da Katia

    RispondiElimina
  7. quindi il primer alverde funziona? ma in genere tu hai la palpebra oleosa? (esisterà un primer ecobio, me lo sento!)

    RispondiElimina
  8. Grazie *_*
    Di prodotti bio validi ce ne sono tantissimi e scoprirli è un piacere *_*

    RispondiElimina
  9. La mia palpebra è abbastanza oleosa, anche quando decido di non truccarmi devo almeno tamponarla con un po' di cipria. Con questo primer mi sto trovando benissimo. Bisogna, però, usarne pochissimo o spela! Permette una buona sfumabilità e dura fin quando non lo rimuovo :D Per me è un prodotto consigliato ^_^

    RispondiElimina
  10. HAHAHAHA :D In effetti l'allusione al cibo era palese :P

    RispondiElimina
  11. NOOO il marrone no :D Pensavo di abbinarlo al del viola ^_^
    Comunque puoi anche prendere dei pigmenti da usare per la rima inferiore. Io mi trovo molto bene a fare così perchè non sbavano e durano a lungo, pure nella rima interna ^_^
    La Elegantissimi mi sta piacendo molto, per sfumare è l'ideale :D Sto valutando di prendere pure la Intensissimi così da avere tutti i colori che mi servono :*

    RispondiElimina
  12. Il Barbatrucco della Mokarta1 ottobre 2013 12:19

    io amo i tuoi makeup *_* che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  13. ottimo! visto il prezzo vale la pena provare :D
    io ce l'ho oleosa da morire, tanto che mi funziona solo la Lemondrop (nemmeno il PP) :( mi sa che quando inizio a vederne il fondo me lo ordino da stay kawaii :D

    RispondiElimina
  14. Bellissimo trucco cara...questi due colori sono meravigliosi:)...io vorrei vedere un trucco come protagonista principale Atlantis...! che strano vedere le tue labbra nude ;)

    RispondiElimina
  15. Bellissimo questo makeup, complimentoni!
    Il verde lo abbino spesso al dorato, o al marrone sfumato nella piega.. puoi provare con un rosa pastello anche. un bacio.

    RispondiElimina
  16. Splendido trucco... Ti stanno bene moltissimi colori!! Verde prato lo vedo bene con viola acceso o fucsia! :)

    RispondiElimina
  17. Monica_TheFashionWaldorf1 ottobre 2013 19:31

    Mi piace molto il make-up :3 i due pigmenti sono stra belliii *__*

    RispondiElimina
  18. Cavoli è davvero bello! Appena smaltisco tutto quello che già ho voglio provare anche io una base ecobio ^.^

    RispondiElimina
  19. Io con rugiada di neve non mi ero trovata molto bene, ma questa mi piace *_*

    RispondiElimina
  20. Grazie ^_^ Sono intensissimi *_*

    RispondiElimina
  21. Col viola è una combo che funziona *_* Devo sperimentare col fucsia e vedere cosa viene fuori :D

    RispondiElimina
  22. Grazie *_*
    Al rosa pastello non ci avevo proprio pensato, ma non sarebbe affatto male :D

    RispondiElimina
  23. E' mia intenzione farlo un trucco così *_*

    RispondiElimina
  24. Che tipo di pennello hai utilizzato per stendere i pigmenti? Molto raffinato questo make up, mi piace!!! Il verde prato si potrebbe mettere col rame o col viola!!

    RispondiElimina
  25. Beatrice Zucchini25 ottobre 2013 23:23

    fantastici, questi trucchi ti stanno una meraviglia (:
    Un sacco di nuovi prodotti che non conoscevo! Bacioni!

    RispondiElimina
  26. MechanicalRose25 ottobre 2013 23:23

    bellissimo il trucco! anche se ammetto, che leggendo il titolo, mi è venuto da pensare al sushi che ho mangiato oggi :D :D

    http://mechanicalroses.blogspot.it

    RispondiElimina